C’è un po’ di QMI ai David di Donatello 2020

Si è conclusa la serata finale della 65.ma edizione dei David di Donatello con il trionfo di Marco Bellocchio e dell’acclamato film Il Traditore.

(Se vuoi conoscere tutti i vincitori vai all’articolo su Stardust.it).

In QMI siamo fieri di aver chiuso delle operazioni su film che hanno incontrato il gusto del pubblico e della critica, ottenendo dei prestigiosi riconoscimenti: Il David dello Spettatore assegnato a Il primo Natale di Ficarra e Picone ci ha ricordato che è stata la pellicola ad aver portato in sala il maggior numero di persone nel 2019, ben 2.363.303 spettatori.

Il David Giovani vinto da Mio fratello rincorre i dinosauri di Stefano Cipani ci ha ricordato il valore delle opere capaci di emozionare le nuove generazioni, comunicando messaggi universali nei quali riconoscersi.

Su questi due titoli abbiamo chiuso delle partnership con Auchan ed Euronics nel caso del film di Ficarra e Picone (un concorso destinato ai clienti della catena di GDO e un’operazione di product placement che ha coinvolto il retailer di elettronica di consumo insieme alla visibilità nei punti vendita) e un placement con Citroën all’interno dell’opera prima di Stefano Cipani.

 

Per scoprire tutto sulla partnership con Auchan clicca qui.

Per scoprire tutto sulla partnership con Euronics clicca qui.

Per scoprire tutto sulla partnership con Citroën clicca qui.

Related Posts

Con QMI e Spike una serata spaziale a tema Star Trek

Per celebrare la saga “Star Trek” Spike ci ha affidato una missione creativa ed esaltante: realizzare un evento a tema in una location speciale per 

QMI al fianco di Paramount Network nell’attività “House of Stars”

Nell’estate 2020 Paramount Network ha presentato la campagna House of Stars, ispirata alle stelle più luminose di Hollywood e animata dalle grandi storie del cinema. 

QMI collabora con Citroën e Bed-and-Breakfast.it nel film “Cambio tutto!”

In esclusiva su Amazon Prime Video è arrivato “Cambio tutto!” di Guido Chiesa con protagonista Valentina Lodovini nei panni di Giulia. Giulia ha 40 anni